LOGO
  • ,,

    Saint Laurent: Bonello racconta il celebre stilista tra arte e vita

    Non solo l’artista ma anche l’uomo nel racconto del regista che porta il film in anteprima mondiale a Cannes. Cast eccellente da Gaspard Ulliel a Louis Garrel, passando per Lea Sydoux, Dominique Sandà e le nostre Valeria Bruni Tedeschi e Jasmine Trinca.

    Musica, armonia, delle forme e del pensiero; e ancora il mito della bellezza, dell’arte classica, della pittura e della vita vissuta come se non ci fosse un domani.
    Così appare Yves Saint Laurent a Betrand Bonello che racconta a Cannes la vita del celebre stilista francese.
    Nello stesso anno in cui già il Festival di Berlino aveva raccontato YSL atraverso gli occhi del suo socio Pierre Bergè ecco che una nuova pellicola prova a ricordare lo stilista morto nel 2008.
    In poco più di dieci anni di osservazione si concentra il lavoro del regista che attraverso un mirabile montaggio, tutto fatto di rimandi e salti mortali temporali, ci accompagna nel momento cruciale della carriera di un artista che non ha fatto da semplice spettatore di fronte a mutamenti socio culturali del mondo i cui ha vissuto e si è espresso.
    In particolare si fa cenno a due collezioni, la criticatissima cosiddetta ‘Liberazion’ del 1971 e la osannata ‘Russian Ballet’ del 1976.
    Si tratta dello stesso uomo e dello stesso stilista, ma il suo bisogno di arte lo allontana e lo avvicina inesorabilmente dal favore del grande pubblico e della stampa, e questa e’ una cosa insostenibile per un artista puro…
    Su questi alti e bassi personali, umani ed esistenziali di una multinazionale formata da un solo essere come e’ stata ed è la ‘YSL’ si basa il racconto audace di Bonello, che si affida ad un cast formato da Gaspard Ulliel (Sqint Laurent), Louis Garrel, che interpreta Jacques de Bascher che fu il suo amante, Jeremie Renier (Pierre Berge’), Lea Sydoux (Loulou de la Falaise, una sua musa) ma anche Helmut Berger (Yves sul finire dei suoi giorni), Dominique Sanda’ e le nostre Valeria Bruni Tedeschi e Jasmine Trinca.

    Da Cannes Rocco Giurato

    20140517-171724.jpg

    Read more »
Back to Top