LOGO
  • ,,

    Asia Argento: “Ormai farò solo la regista”

    La notizia che arriva dalla Croisette è che la Asia attrice almeno per un po’ lascerà il posto alla Asia regista, perché come ci racconta lei stessa:“A trentotto anni mi sono accorta che faccio l’attrice da trenta. Detto questo so di avere imparato tante cose e dunque voglio cimentarmi con altre esperienze, come la regia. Ho imparato a fare il cinema soprattutto dai macchinisti e dai direttori della fotografia. Oggi preferisco stare dietro la macchina da presa, non faro’ più l’errore di dirigermi da sola, non si può avere il controllo su tutto facendo il regista, quindi ad ognuno il suo”.

    Parole sensate e un film sulla adolescenza inquieta, sulla famiglia più o meno allargata, con punte autobiografiche che Asia rinnega ma che in qualche modo suggerisce: “Si tratta certo di un film molto personale ma non c’entra nulla con la mia vita. certo anche io ho avuto una famiglia e quindi inevitabilmente delle suggestioni arrivano, tuttavia abbiamo scritto il film con Barbara Alberti, affascinata come me dall’infanzia”.
    Infatti la macchina da presa osserva una figlia di genitori divorziati con le dinamiche familiari sullo sfondo ma naturalmente molto presenti e forti nel racconto, ecco il motivo: “Perchè mi è sempre interessato molto il punto di vista dei bambini – spiega Asia – ed è a loro che dedico il film Lo dedico anche al bambino nascosto dietro a ogni adulto”.
    Nel film insieme a Gabriel Garko – anche produttore della pellicola – e Charlotte Gainsbourg (che in tanti hanno visto molto vicini alla coppia formata da Dario Argento e Daria Nicolodi, i genitori di Asia), recita la figlia della regista: “Ha apprezzato molto la sceneggiatura e ha fortemente voluto realizzarlo, ne sono molto felice”.
    Ma come si rapporta oggi e come si rapporterà la nostra Asia regista in futuri film, con attori bambini e bambini attori: “So solo che con i bambini mi sento come la regista che io ho non ho mai avuto da piccola…”

    Da Cannes Rocco Giurato

    Read more »
Back to Top