LOGO
  • ,

    Weekend al cinema: le uscite del 25 febbraio

    Febbraio volge al termine e l’ultimo weekend al cinema del mese porta in sala ben nove nuovi titoli, ad iniziare dall’attesissimo film italiano Lo chiamavano Jeeg Robot (in foto). Diretto da Gabriele Mainetti e interpretato da Claudio Santamaria e Luca Marinelli, il film è ambientato in una Roma sull’orlo del precipizio, dove le bombe esplodono in ogni angolo della città. Nel quartiere di Tor Bella Monaca vive Enzo Ceccotti (Santamaria), piccolo delinquente che campa di furtarelli e che una sera, mentre cerca di scappare dalla Polizia, cade nel Tevere dove viene a contatto con del materiale radioattivo abbandonato nel fiume. Il giorno dopo Enzo scopre di aver acquisito dei poteri sovrumani e decide di sfruttarli per migliorare i suoi colpi. Ma deve fare i conti con il temibile Zingaro (Marinelli).

    Presentato alla scorsa edizione del Festival di Venezia e vincitore del Gran Premio della Giuria, Anomalisa è il film di animazione diretto da Duke Johnson e Charlie Kaufman. Il film è candidato al Premio Oscar come Miglior Film di Animazione e racconta la difficoltà di creare rapporti al giorno d’oggi attraverso la storia di Michael, famoso oratore motivazionale, che affronta la mondanità della vita con un forte senso di delusione e frustrazione. Le cose cambiano quando nell’albergo in cui soggiorna, alla vigilia di una convention, incontra Lisa. Nella versione originale, le voci dei personaggi sono di Jennifer Jason Leigh e David Thewils. Da Venezia voliamo a Berlino con El Club, film che lo scorso anno vinse il Gran Premio della Giuria proprio al Festival della Capitale tedesca. Diretto dal cileno Pablo Larraìn, il film racconta la storia di quattro preti e una suora che vivono esiliati in una remota località sull’Oceano del Cile. Qui devono affrontare il loro passare in un percorso di espiazione che si rivela molto complicato.

    Il futuro dell’umanità è in grave pericolo in Gods of Egypt. Diretto da Alex Proyas, il film, ambientato nell’Antico Egitto, racconta la storia di Bek (Brenton Thwaites) che cerca di salvare la donna che ama. Per riuscire nell’impresa chiede aiuto al dio Horus (Nikolaj Coster-Waldau), così da sconfiggere Set (Gerard Butler), dio delle tenebre. Per la commedia, dal 25 febbraio troviamo il debutto alla regia di Fabio De Luigi con Tiramisù. Interpretato, oltre che da De Luigi, anche da Vittoria Puccini, Angelo Duro e Alberto Farina, il film racconta le avventure di un rappresentante farmaceutico con poco successo ed entusiasmo. Ethan Hawke è il protagonista di Good Kill, di Andrew Niccol. Il film si concentra su un pilota di droni con sede a Los Angeles che combatte i talebani attraverso un telecomando. Alla fine della sua giornata, però, il ritorno a casa non è mai piacevole, tanto da arrivare a mettere in discussione la sua missione.

    Harold Cronk mette in scena una prova di fede seguita all’incontro tra uno studente molto devoto e un professore di filosofia che sostiene che Dio non esiste. Il film in questione è God’s Not Dead e vede la partecipazione, nel cast, di Shane Harper e Kevin Sorbo. Dalla Palestina arriva Amore, furti e altri guai di Muayad Alayan. Mousa ruba un auto, ma presto si rende conto di aver scelto la macchina sbagliata: nel bagagliaio, infatti, c’è un soldato israeliano rapito da militanti palestinesi. Chiudiamo con un’altra commedia, in uscita, però, venerdì 26 febbraio e che ha a che fare sempre con un furto di auto: Oliver, Stoned, di Tom Morris. Al “fumatissimo” Stoned viene rubata una macchina di grossa cilindrata. Il ragazzo decide di rintracciare il ladro e, dopo aver recuperato un camioncino di gelati per l’inseguimento, arruola una gruppo di amici davvero particolari.

    Read more »
  • ,

    Anomalisa: ecco il trailer in italiano del film di Charlie Kaufman e Duke Johnson

    Qualche giorno fa vi avevamo mostrato il trailer in lingua originale di Anomalisa, il film di animazione in stop motion diretto da Charlie Kaufman e Duke Johnson e vincitore del Gran Premio della Giuria alla 72esima Edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.
    Il film farà il suo debutto nelle sale italiane dal prossimo 7 febbraio 2016 e la Universal Pictures International Italia ha diffuso online il trailer in italiano, che potete vedere in fondo a questa news.
    Protagonista del film è Michael Stone (doppiato, in lingua originale, da David Thewlis), famoso oratore motivazionale che va a Cincinnati per una conferenza. Qui Michael si rende conto di quanto l’omologazione delle persone sia dilagante: a facce tutte uguali corrispondono anche voci indistinguibili e discorsi superficiali. Ma l’incontro con Lisa (doppiata da Jennifer Jason Leigh) rimette tutto in gioco: con la sua cicatrice sul volto, la ragazza dolce e sensibile rappresenta l’anomalia del sistema. La sceneggiatura del film è stata scritta dallo stesso Kaufman, che ha alle spalle le sceneggiature di film come Essere John Malkovich, Il ladro di orchidee, Confessioni di una mente pericolosa e Se mi lasci ti cancello.

    Read more »
Back to Top