LOGO
  • ,

    Carrie Coon protagonista femminile della terza stagione di Fargo

    Dopo l’arrivo di Ewan McGregor, il cast della terza stagione di Fargo inizia a prendere forma. Questa volta tocca alla protagonista femminile, che avrà il volto di Carrie Coon.
    Attualmente impegnata in Australia con le riprese della terza (e ultima) stagione di The Leftovers, in cui interpreta Nora Durst, la Coon interpreterà, nel crime drama antologico targato FX, il ruolo di Gloria Burgle. Capo della polizia di Eden Valley, Gloria è una madre divorziata da poco, che cerca di comprendere un mondo fatto di persone che rinunciano al contatto fisico e diretto a favore di uno più virtuale.
    La terza stagione di Fargo si avvicina di più ai giorni nostri rispetto alle precedenti e ruota attorno ai due fratelli Emmitt e Ray Stussy, entrambi interpretati da Ewan McGregor. Emmitt è un self-made man, magnate dell’immobiliare e padre di famiglia. Suo fratello più piccolo, Ray, è il suo opposto: calvo e panciuto, fa l’ufficiale giudiziario e incolpa il fratello per tutte le sue sventure.
    Le riprese di questa nuova stagione inizieranno a fine anno e i nuovi episodi saranno trasmessi nel corso del 2017.

    Read more »
  • I guerrieri della notte: si pensa ad una serie tv

    A quasi quarant’anni dalla sua uscita in sala, I guerrieri della notte potrebbe diventare una serie televisiva. Il film, diretto da Walter Hill nel 1979, infatti, è al centro di un progetto firmato dai fratelli Anthony e Joe Russo, gli stessi che hanno firmato anche Captain America: The Winter Soldier, Captain America: Civil War e il prossimo Avengers: Infinity War.
    Ambientato alla fine degli anni Settanta, il film mostra una New York che fa da sfondo a sanguinose faide tra gang locali e vede una di queste bande, quella dei Warriors, cercare di tenere testa a tutte le altre. Il film era tratto dall’omonimo romanzo di Sol Yurick e divenne un vero e proprio caso cinematografico quando approdò nelle sale. Al momento ancora non si sa se i fratelli Russo hanno intenzione di realizzare una miniserie oppure più stagioni che abbiano al centro della storia lo scontro tra varie bande della Grande Mela.
    I  due fratelli potrebbero dirigere il pilot della serie, ma prima dovranno scriverne la sceneggiatura insieme a Frank Baldwin.

    Read more »
  • ,

    Survivor di Chuck Palahniuk diventa una serie tv

    Non è la prima volta che un suo romanzo viene trasformato in un film: dopo il successo di Fight Club del 1999 e il mezzo flop di Soffocare del 2008, ecco che a Chuck Palahniuk si aprono le porte dei serial tv. Secondo quanto riportato da Collider, infatti, il secondo romanzo dello scrittore, Survivor, diventerà una serie televisiva e a sceneggiarlo ci sarà quel Jim Uhls che si occupò proprio della sceneggiatura di Fight Club, la pellicola diretta da David Fincher con Brad Pitt ed Edward Norton.
    A confermare è lo stesso Palahniuk: “Survivor è in fase di sviluppo per diventare una serie tv. Lo sceneggiatore di Fight Club, Jim Uhls, sta lavorando alla prima stagione. Di più non posso dirvi“. Protagonista del romanzo è Tender Branson, unico superstite del suicidio di massa della setta Creedish e diventato un personaggio mediatico di successo. Conosciamo Branson mentre tenta di dirottare un aereo di cui è l’unico passeggero con l’intensione di schiantarsi nel deserto australiano, ma prima racconterà tutta la sua vita alla scatola nera dell’aereo.
    Grottesco e dark, Survivor è una feroce critica alla società contemporanea, troppo attenta all’apparenza e a ciò che è superfluo. Per quanto riguarda la serie, però, ancora non si conoscono ulteriori dettagli, soprattutto l’emittente che la manderà in onda.

    Read more »
  • Nicole Kidman nella seconda stagione di Top of the Lake

    L’attrice Premio Oscar Nicole Kidman si è da poco aggiunta al cast della serie tv australiana Top of The Lake. Giunta alla sua seconda stagione, la serie è stata ideata da una “vecchia conoscenza” della Kidman, la conterranea Jane Campion, insieme a Gerald Lee.
    Trasmessa dal 2013 su Sundance Channel, Top of the Lake è stata distribuita anche in Italia con il titolo Top of the Lake – Il mistero del Lago da Sky Atlantic e ruota attorno alle indagini del detective Robin Griffin, che ha il volto di Elisabeth Moss, sulla sparizione di una ragazzina di dodici anni e incinta. Per questo ruolo la Moss ha anche vinto, nel 2014, il Golden Globe come miglior attrice in una miniserie tv. Jane Campion e Garth Davis si sono occupati della regia dei sette episodi.
    La seconda stagione avrà come titolo Top of the Lake: China Girl e vedrà il detective Griffin alle prese con il ritrovamento di un corpo non identificato sulla spiaggia di Bondi Beach a Sidney. Nel cast ci sarà anche Gwendoline Christie, la Brienne di Tarth di Il Trono di Spade. La notizia della partecipazione della Kidman alla seconda stagione dello show circolava già da qualche tempo, ma solo da poche ore la BBC ha fatto sapere che l’attrice è stata scritturata e che si trova già in Australia per iniziare le riprese, purtroppo, però, non sono stati rivelati ulteriori dettagli sulla trama e sul ruolo che la Kidman interpreterà.

    Read more »
  • ,

    Pierce Brosnan torna in tv con la serie The Son

    Dopo l’abbandono di Sam Neill, la serie targata AMC, The Son, ha trovato il suo nuovo protagonista: si tratta di Pierce Brosnan. Questo sarà il suo secondo ruolo più importante in una serie tv dopo Remington Steele (in Italia distribuito con il titolo Mai dire sì), del 1982.
    Tratta dal romanzo di Philipp Meyer e scritta da Meyer stesso, The Son è un racconto che abbraccia varie generazioni e mostra l’ascesa sanguinosa di una famiglia del Texas. A Brosnan è stata affidata la parte di Eli McCullough, patriarca dalla famiglia che da bambino è stato rapito e cresciuto dalla tribù nativa americana dei Comanche. Proprio questo evento e l’educazione ricevuta permetteranno ad Eli di applicare alla vita una visione piuttosto cinica e brutale del mondo degli affari.
    La serie avrà come showrunner Kevin Murphy e a dirigerla ci sarà Tom Harper. Le riprese partiranno a fine mese ad Austin e la messa in onda dei 10 episodi che la compongono è prevista per il 2017. A confermare la partecipazione di Brosnan al progetto è stato Deadline.

    Read more »
  • ,,

    Don Johnson, Rupert Grint e Nick Frost insieme per Sick Note

    Quanto disperate possono diventare le azioni di una persona quando una bugia finisce fuori controllo? Ce lo racconta Sick Note, miniserie comica di Sky Atlantic in sei episodi scritta e ideata da Nat Saunders (Trollied) e James Serafinowicz (The Mark Steel Lectures), e interpretata da Rupert Grint (Harry Potter) , Nick Frost (L’alba dei morti dementi) e Don Johnson. A dirigerla ci sarà con ogni probabilità Matt Lipsey consacrato qualche anno fa ai Bafta dalla serie cult Little Britain e per vederla dovremo aspettare l’inizio del 2017.

    Sick Note racconterà la storia di un bugiardo compulsivo Daniel Glass (Grint), schiavo di una relazione in crisi, bloccato in un lavoro senza nessuna prospettiva e tenutto sotto scacco dall’incontenibile capo Kenny West ( Johnson ). Quando gli viene diagnosticato un cancro, tutti cominciano a trattarlo meglio ridandogli improvvisamente una nuova voglia di vivere, salvo scoprire poi che la diagnosi, fatta dal peggior oncologo della terra Ian Glennis (Frost), era completamente sbagliata.  Ma Daniel non ha nessuna intenzione di rivelare la verità e quando la bugia gli sarà sfuggita di mano, lui e il dottor Glennis dovranno fare di tutto per impedire che la verità venga a galla.

     

    Read more »
  • ,

    Ewan McGregor protagonista nella terza stagione di Fargo

    Metabolizzata la notizia che la prossima stagione di Fargo, la terza, non sarà disponibile fino al 2017, dalla produzione fanno sapere che al cast della nuova serie si è unito Ewan McGregor. Il nome dell’attore scozzese è il primo che inizia a delineare il cast di questa terza stagione. Per McGregor i personaggi da interpretare saranno addirittura due: la storia raccontata dalla serie, infatti, dopo il magnifico tuffo nel passato della seconda stagione, sarà ambientata nel presente e vedrà come protagonisti i due fratelli Emmit e Ray Stussy.
    Ray è un agente incaricato di supervisionare i criminali in libertà vigilata e crede che il fratello Emmit, magnate immobiliare affascinante e molto sicuro di sé, sia il principale responsabile della sua vita molto travagliata.
    Le riprese della terza stagione di Fargo inizieranno verso la fine del 2016, quando la neve ricoprirà di nuovo i paesaggi scelti come ambientazione. L’ideatore Noah Hawley, pur non rivelando altro sulla trama, non ha escluso che la storia narrata in questa stagione possa, in qualche modo, intrecciarsi con i fatti narrati nelle prime due serie, ma ha escluso il ritorno di volti visti in precedenza.

    Read more »
  • ,

    Ritorni e abbandoni nel cast di The Leftovers

    Come sappiamo, lo scorso anno, dopo una stagione di ascolti non proprio eccelsi, The Leftovers è stata inaspettatamente rinnovata per una terza ed ultima stagione. Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni riguardo questo nuovo capitolo, ad iniziare dall’ambientazione.
    Dopo i sobborghi di New York della prima stagione e la cittadina di Miracle in Texas, questa volta gran parte degli episodi si svolgeranno in Australia. Non sono trapelati dettagli sulla trama ufficiale, ma ci sono già conferme (e addii) per quanto riguarda il cast. Torna Justin Theroux, il protagonista indiscusso della serie, nel ruolo dell’ex capo della polizia Kevin Garvey, mentre Carrie Coon, che ha dato il suo volto a Nora, ci sarà negli ultimi otto episodi. Confermati anche Christopher Eccleston (Matt), Amy Brenneman (Laurie), Liv Tyler (Meg), Margaret Qualley (Jill), Chris Zylka (Tommy), Janel Moloney (Mary), mentre passa a regular anche Scott Glenn, che interpreta il padre di Kevin. Dalla passata stagione, invece, sono stati anche confermati tutti gli interpreti della famiglia Murphy: Regina King (Erika), Kevin Carroll (John), Jovan Adepo (Michael) e Jasmin Sovy-Brown (Evie).
    Per quanto riguarda gli addii, il più doloroso per i fan della serie è quello di Ann Dowd (Patti Levin), ma la produzione non esclude un suo possibile ritorno come guest star in qualche episodio.

    Read more »
  • ,

    Penny Dreadful: ecco il trailer della terza stagione

    E’ stato diffuso online il trailer della terza stagione di Penny Dreadful, la serie horror targata Showtime che farà il suo debutto il prossimo 1 maggio.
    Come si può vedere dal video, disponibile in calce a questa news, le atmosfere della nuova stagioni sono ancora più inquietanti e vengono annunciati nuovi misteri che saranno svelati nel corso della puntate. Ancora non c’è pace per Vanessa Ives, interpretata da Eva Green: voci oscure e una misteriosa creatura sovrannaturale la tormenteranno in questa stagione. Cosa faranno Sir Malcolm (Timothy Dalton), Ethan Chandler (Josh Hartnett), Lily (Billie Piper) e Viktor Frankenstein (Harry Treadaway)? Riusciranno a salvarla?
    La terza stagione della serie vede anche l’arrivo di due nuovi personaggi: il dottor Alexander Sweet, uno zoologo molto vicino a Vanessa, interpretato da Christian Camargo, il segretario della dott.ssa Seward che ha il volto di Samuel Barnett, e il dott. Henry Jekyll (Shazad Latif).
    Vi lasciamo alle inquietanti immagini del trailer in lingua originale.

    Read more »
  • ,

    Marseille: Netflix lancia il trailer

    Dopo il successo della quarta stagione di House of Cards, Netflix lancia online il trailer della sua nuova serie a tema politico: Marseille, che sarà disponibile sulla piattaforma streaming a partire dal prossimo 5 maggio in tutto il mondo.
    Marseille è la prima serie francese originale prodotta da Netflix e avrà come protagonista Gérard Depardieu. La serie sarà ambientata, come si evince dal titolo, a Marsiglia, alla vigilia delle elezioni per la carica di sindaco. Robert Taro (Depardieu), che ha governato la città per vent’anni, sta preparando la sua uscita di scena cercando di far passare il voto per la realizzazione di un casinò nel centro storico della città e ha già deciso chi sarà il suo successore: il giovane Lucas Barrès (Benoît Magimel). I piani di Taro, però, vengono messi in disordine grazie proprio all’ambizione di Barrès e ad alcuni segreti che vengono fuori. La corsa per la carica di sindaco diventerà una lotta di potere che non conosce freni di nessun tipo.
    Diretta da Thomas Gilou e Florent Siri, Marseille è stata scritta da Dan Frank e si comporrà di otto episodi. Vi lasciamo alle immagini del trailer.

    Read more »
Back to Top