LOGO
,

Festa del Cinema di Roma 2018: In concorso il nuovo film di Edoardo De Angelis

Festa del Cinema di Roma 2018: In concorso il nuovo film di Edoardo De Angelis

Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis in conocorso alla tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma (in programma da 18 al 28 ottobre).
Ad annunciarlo il direttore Antonio Monda: “Sono felice e onorato di ospitare alla Festa del Cinema un film che conferma il grande talento di Edoardo De Angelis – ha dichiarato – Ciò che rende commovente e potente la pellicola è il modo in cui il regista riesce a raccontare la speranza all’interno di un mondo di desolazione”.

De Angelis – che torna dietro la macchina da presa dopo il successo di Indivisibili – firma una storia di vendetta e riconciliazione che ha come sfondo il fiume Volturno e le terre che lo circondano: la protagonista è Maria, interpretata da Pina Turco (Gomorra – La serie), la cui esistenza scorre, senza sogni né desideri, a prendersi cura della madre e al servizio di una madame ingioiellata. Insieme al suo pitbull dagli occhi coraggiosi, Maria traghetta sul fiume donne incinte, in quello che sembra un purgatorio senza fine. È proprio a questa donna che la speranza, un giorno, tornerà a far visita, nella sua forma più ancestrale e potente, miracolosa come la vita stessa: perché restare umani è da sempre la più grande delle rivoluzioni. Nel cast anche Massimiliano Rossi, Marina Confalone, Cristina Donadio, Marcello Romolo. Le musiche sono firmate, come già in Indivisibili, da Enzo Avitabile. Il film prodotto da Attilio De Razza e Pierpaolo Verga, sarà distribuito in sala da Medusa.

La tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma inoltre darà il benvenuto anche a Isabelle Huppert, protagonista di un Incontro ravvicinato con il pubblico, che riceverà il Premio alla Carriera da Toni Servillo.
“Sono entusiasta di celebrare alla Festa del Cinema un’attrice di straordinaria sensibilità, finezza e profondità come Isabelle Huppert – ha spiegato Monda – Una magnifica interprete umanista che riesce sempre a trasmettere, anche in ruoli difficili e drammatici, grande empatia verso i personaggi da lei messi in scena”.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top