LOGO adv-468x60
,,

American Crime Story trova la sua Donatella Versace, sarà Penélope Cruz

American Crime Story trova la sua Donatella Versace, sarà Penélope Cruz

Il superproduttore Ryan Murphy ha appena trovato la sua Donatella Versace. Sarà Penélope Cruz a interpretare la stilista italiana nella terza stagione di American Crime Story, la serie antologica dedicata ai famosi casi di cronaca, che racconterà l’omicidio del fratello di Donatella, Gianni, ad opera del serial killer Andrew Cunanan.

L’attrice di Tutto su mia madre e Vicky Christina Barcelona sarà di fatto la protagonista della serie e reciterà al fianco di Edgar Ramirez (Point Break, La Ragazza del Treno) che interpreterà Gianni e dell’attore di Glee Darren Criss che sarà il killer Cunanan. Il casting della Cruz arriva a quasi cinque mesi dal rumor, poi smentito dallo stesso Murphy, che voleva Lady Gaga come interprete del ruolo. A far pensare alla pop star italo-americana erano stati l’amicizia che la lega a Donatella Versace e il fatto di aver già collaborato con Murphy nel progetto parallelo American Horror Story.

La ricostruzione della storia di Gianni Versace sarà tratta dal libro Vulgar Favors, scritto dalla giornalista di Vanity Fair Maureen Orth. L’adattamento sarà invece curato dallo scrittore inglese Tom Rob Smith, autore tra gli altri del bestseller Bambino 44. Smith scriverà i primi due episodi e presterà la sua penna anche per una serie di puntate successive. Le riprese sui set di Los Angeles e di Miami inizieranno ad aprile e la data d’uscita è prevista per il 2018 dopo la messa in onda della seconda stagione del telefilm dedicata invece all’uragano Katrina. La prima stagione di American Crime Story, intitolata Il caso O.J. Simpson, si è aggiudicata un Emmy come miglior serie limitata ed è stata trasmessa con successo anche in Italia, prima su Fox Crime e poi in chiaro su Rai4.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Back to Top