LOGO adv-468x60
,,,,

Berlinale 67. Catherine Deneuve musa per Martin Provost

A festival ormai quasi agli sgoccioli, arriva fuori concorso la divina Catherine Deneuve, che presenta un dramma tutto al femminile: Sage Femme di Martin Provost, dove interpreta Beatrice, una donna “fondamentalmente aggressiva, una bambina viziata, fintamente gentile”. “Essere lei” l’ha divertita molto ma, dice, non le somiglia affatto.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Back to Top