LOGO

Moretti, Pif e non solo: c’è anche il cinema a Più Libri Più Liberi

Moretti, Pif e non solo: c’è anche il cinema a Più Libri Più Liberi

Scrivere per essere indipendenti: questo lo spirito e l’augurio con cui il grande romanziere e sceneggiatore anglo pakistano Hanif Kureishi ha inaugurato la quindicesima edizione di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria promossa e organizzata da AIE – Associazione Italiana Editori e in programma da mercoledì 7 a domenica 11 dicembre 2016 nella consueta sede romana del Palazzo dei Congressi delll’Eur. La fiera sarà anche quest’anno un appuntamento tra i più importanti per il mondo della letteratura ma come sempre avrà un occhio di riguardo anche per cinema, fumetti e non solo.

Da Nanni Moretti (che sarà impegnato in un reading da Caro Michele di Natalia Ginzburg) fino a Pif, passando per Piero Angela, Zerocalcare, Vinicio Capossela e Roberto Saviano Più libri più liberi darà spazio e voce a molti rappresentanti della nostra cultura, alta e popolare, letteraria e non solo.

La kermesse che attira ogni anno più di 50.000 visitatori, quest’anno ospita 409 espositori, comprese le sigle editoriali dell’area riviste curate dal CRIC – novità di quest’anno – e ha in calendario oltre 350 incontri con circa 1.000 relatori.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top