LOGO
,

Il reboot di Highlander ha il suo regista: Chad Stahelski

Il reboot di Highlander ha il suo regista: Chad Stahelski

Diventa sempre più una realtà il reboot di Highlander, il cult movie del 1986 con Christopher Lambert e Sean Connery diretti da Russell Mulcahy. Dopo otto anni da quando si è iniziato a parlare del reboot, finalmente arriva la prima ufficializzazione: a dirigere la pellicola sarà Chad Stahelski, ex-stuntman e co-regista di John Wick.
Sono sempre stato un grande fan di questi film sin da quando andavo alle scuole superiori. – ha commentato entusiasta Stahelski – Amore, immortalità e identità venivano confezionati in una mitologia molto colorita. Non riesco a pensare ad un altro film che sia in grado di offrire l’opportunità di creare dei personaggi così interessanti, dei temi mitici e delle grandi scene d’azione“.
Stahelski ha lavorato in passato come stuntman in vari film, tra cui Il Corvo del 1994, e ha debuttato come regista, insieme a David Leich, con John Wick, di cui dirigerà anche il sequel atteso per il 2017. Per quanto riguarda il reboot di Highlander, la produzione, affidata a Neal H. Moritz e a Peter Davis, sta cercando a chi affidare la sceneggiatura. La Lionsgate ha acquistato i diritti del film nel 2008 con l’idea di rilanciare il franchise, che fino ad ora conta cinque pellicole, di cui tre interpretate da Christopher Lambert.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top