LOGO
,

Peter Jackson adatta per il cinema Mortal Engines

Peter Jackson adatta per il cinema Mortal Engines

Nuovo progetto come sceneggiatore per Peter Jackson. Insieme alle storiche collaboratrici, Philippa Boyens e Fran Walsh, il regista, sceneggiatore e produttore neozelandese sta scrivendo la sceneggiatura di Mortal Engines, adattamento del primo romanzo della serie scritta da Philip Reeve.
A dirigere il fantasy, però, ci sarà un altro storico collaboratore di Jackson, Christian Rivers, che per Lo Hobbit ha ricoperto il ruolo di regista di una delle unità. “Christian – ha dichiarato Jackson – è uno dei miei più fidati collaboratori. Il mix di emozioni ed effetti straordinari rende Mortal Engines il film perfetto per il suo esordio alla regia. Non vedo l’ora di vederlo al cinema!“.
Ambientato in un futuro in cui le città si muovono su enormi ruote e si fanno la guerra tra loro per conquistare le poche risorse rimaste, Mortal Engines racconta la storia di Tom Natsworthy e la misteriosa Hester Shaw, chiamati a cambiare il destino dell’umanità.
I quattro romanzi che compongono la serie hanno vinto numerosi premi e in Italia, al momento, ne sono stati pubblicati solo due. La pellicola sarà prodotta dalla Universal, con la quale Jackson ha già lavorato per King Kong nel 2005.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top