LOGO
,,

Oscar 2017: Fuocoammare scelto per la corsa alla nomination

Oscar 2017: Fuocoammare scelto per la corsa alla nomination

Dopo aver vinto l’Orso d’Oro al Festival di Berlino, un’altra splendida notizia per Fuocoammare di Gianfranco Rosi e per il cinema italiano. Il documentario, infatti, è stato scelto come film che rappresenterà il nostro Paese nella corsa agli Oscar 2017.
A sceglierlo è stata la commissione composta da Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dai produttori Tilde Corsi e Roberto Sessa, dai distributori Francesco Melzi d’Eril e Osvaldo De Santis, dai giornalisti Piera Detassis e Enrico Magrelli, dal regista Paolo Sorrentino e dallo scrittore Sandro Veronesi. Il film di Rosi è stato preferito agli altri sei candidati: Gli ultimi saranno gli ultimi di Massimiliano Bruni, Indivisibili di Edoardo De Angelis, Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti, Suburra di Stefano Sollima, Perfetti Sconosciuti di Paolo Genovese e Pericle il nero di Stefano Mordini.
Fuocoammare di Rosi segue le vicende di un bambino di Lampedusa, mostrandoci, in parallelo, l’arrivo sull’isola dei migranti dopo giorni di viaggio sulle fatiscenti “carrette del mare”. Scopriremo se il film otterrà la nomination agli Oscar 2017 solo il prossimo 24 gennaio, mentre la cerimonia di premiazione si terrà a fine febbraio.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top