LOGO
,

Giovanni Veronesi a Cuba per Non è un paese per giovani

Giovanni Veronesi a Cuba per Non è un paese per giovani

Sono iniziate da pochi giorni le riprese di Non è un paese per giovani, nuovo film di Giovanni Veronesi che verrà girato tra l’Italia e Cuba.
Modificando il titolo del film dei fratelli Coen che nel 2007 vinse il Premio Oscar, la nuova pellicola di Veronesi tratta un tema tristemente noto alla società italiana: la fuga dei cervelli. Protagonisti della pellicola sono due amici, Luciano e Sandro, alla ricerca di un luogo dove diventare grandi. Invece di approdare in territori fin troppo battuti dai loro coetanei, i due arrivano a Cuba e lì conoscono Nora, una ragazza italiana che cambierà per sempre le loro vite.
Le riprese del film dureranno sei settimane e si svolgeranno tra Roma, L’Avana e Cayo Largo. Il cast vede la partecipazione di Filippo Scicchitano, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco, Sergio Rubini e Nino Frassica mentre la produzione sarà di Rai Cinema e Paco Cinematografica. Non è un paese per giovani, scritto dallo stesso Veronesi insieme a Andrea Paolo Massara e Ilaria Macchia, trae ispirazione da una trasmissione radiofonica di Radio 2, durante la quale il regista telefonava ad alcuni ragazzi italiani residenti all’estero e chiedeva le motivazioni che li avevano portati a lasciare il nostro Paese. “Le risposte di questi giovani – afferma Veronesisono state a volte divertenti, altre di una spietatezza insostenibile. Più di 100mila ragazzi l’anno se ne vanno dall’Italia in silenzio, senza far rumore. E’ un lento, ma inesorabile esodo che porterà alla mancanza di alcuni tasselli fondamentali“.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top