LOGO
,

L’Esorcista diventa una serie TV

L’Esorcista diventa una serie TV

Uno dei film che più ci ha terrorizzato sta per fare il suo debutto in televisione sotto forma di serie. La FOX ha infatti ordinato la produzione dell’episodio pilota di una serie ispirata a L’Esorcista, film del 1973 diretto da William Friedkin.
Tratto dall’omonimo romanzo di William Peter Blatty pubblicato nel 1971, L’Esorcista porta sullo schermo la storia di una possessione demoniaca che ha come protagonista Regan MacNeil (Linda Blair), figlia dodicenne di un’attrice. La bambina, tramite una tavoletta ouija rinvenuta nella sua casa di Georgetown, involontariamente invoca il demonio Pazuzu e da quel momento iniziano comportamenti strani da parte di Regan e sinistri avvenimenti. Dopo aver sentito il parere di molti medici, che non riescono a trovare una causa ai comportamenti di Regan, la madre della bambina si lascia convincere a sottoporre la figlia ad un esorcismo.
Considerato un punto di riferimento del cinema moderno, tanto da avere anche un notevole impatto culturale, L’Esorcista è entrato, nel 2010, nel catalogo del National Film Registry della Biblioteca del Congresso USA, mentre nel 1974 fu candidato a ben dieci Premi Oscar, vincendone due: Miglior sonoro e Miglior sceneggiatura non originale.
La serie, che è stata affidata allo sceneggiatore di Fantastic 4, Jeremy Slater, si concentrerà sulla figura di due uomini molto diversi alle prese con lo spaventoso caso di una possessione demoniaca all’interno di un nucleo familiare e si configura come un thriller psicologico. Al momento non si hanno dichiarazioni da parte della FOX sulla produzione e non si conosce il cast.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top