LOGO
,

Rupert Everett a Napoli per un bio-pic su Oscar Wilde

Rupert Everett a Napoli per un bio-pic su Oscar Wilde

Si intitolerà The happy prince l’esordio alla regia dell’attore 56enne Rupert Everett, che in questi giorni è stato a Venezia per un evento collaterale al Festival.
Co-prodotto dalla Palomar di Carlo Degli Esposti, il film sarà un bio-pic su Oscar Wilde e sarà girato a Napoli nell’estate del 2016. Il titolo del film fa riferimento ad un racconto scritto da Wilde, ma al momento non si sanno molti dettagli sul progetto.
Oscar Wilde visitò Napoli nel 1897 con il compagno Lord Alfred Douglas. La coppia non nascose la natura del loro rapporto, tanto che suscitò l’indignazione della giornalista e scrittrice Matilde Serao. The happy prince verrà girato anche in Germania, Belgio e Francia, paesi impegnati nella produzione del film insieme all’Italia.
Non è la prima volta che il nome di Rupert Everett si lega a quello di Oscar Wilde: l’attore, infatti, ha già preso parte a due pellicole, entrambe dirette da Oliver Parker, tratte da due opere dello scrittore, Un marito ideale del 1999 e L’importanza di chiamarsi Ernest del 2002. Del 1997, invece, è un altro bio-pic sullo scrittore, Wilde di Brian Gilbert.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top