LOGO
,,

Agosto in sala, i titoli più attesi

Agosto in sala, i titoli più attesi

Come rinsavire il botteghino estivo tricolore? Ci pensano i titoli di questo caldo agosto, che prosegue la tendenza inaugurata già il mese scorso rinnovando una formula ormai consolidata dell’estate cinematografica made in Italy: un mix di generi che spazia dai cinecomic più attesi all’entertainment dell’action spaccatutto e delle commedie più disimpegnate, e che con le incursioni d’autore di fine mese ci accompagna lentamente verso la nuova stagione cinematografica.
È l’azione a dettare il ritmo tra le uscite della prima metà d’agosto: a fare da apripista il 5 agosto Joker – Wild Card con Jason Statham nei panni di un ex mercenario, remake diretto da Simon West del film del 1986, Black Jack, con Burt Reynolds; al box office Statham dovrà vedersela con l’ex vampiro di Twilight, Taylor Lautner che in Tracers, si misurerà con un action crime a colpi di parkour.
Nel weekend di ferragosto è l’universo Marvel invece a dominare le scene con Ant-Man, che porta per la prima volta sullo schermo uno dei membri fondatori degli Avengers, Hank Pym; nel fumetto Pym diventa Ant-Man dopo aver scoperto un composto chimico – la Particella Pym – che gli permette di alterare le dimensioni del suo corpo. Nel film di Peyton Reed, che arriverà in sala il 12 agosto, il protagonista è invece l’abile ladro Scott Lang nei panni di un Ant-Man moderno.
Dopo aver ricevuto dal dr. Hank Pym la strabiliante capacità di rimpicciolirsi e nello stesso tempo di accrescere la propria forza, Lang dovrà ricorrere alle sue doti eroiche nascoste per aiutare Pym a proteggere lo spettacolare costume di Ant-Man da nuove, terribili minacce. Cast all star da Paul Rudd a Michael Douglas, Evangeline Lilly, Corey Stoll, Bobby Cannavale e Michael Peña.

Largo poi alla comicità: il 12 agosto sarà infatti anche il turno di Come ti rovino le vacanze diretto dalla coppia di sceneggiatori del prossimo Spider-Man, John Francis Daley e Jonathan M. Goldstein. Dopo Una notte da leoni Ed Helms veste i panni di Rusty Griswold, un giovane padre di famiglia che decide di sorprendere sua moglie Debbie (Christina Applegate) e i loro due figli con un’indimenticabile vacanza on the road alla volta di un famoso parco divertimenti. Ma non tutto filerà liscio.
Ancora toni da commedia con il teen-movie L’A.S.S.O. nella manica, che dopo il successo del Giffoni Film Festival si prepara all’uscita del 19 agosto; diretto da Ari Sandel, il film racconta la storia di Bianca (Mae Whitman), un’adolescente acqua e sapone, contenta della scuola e dei suoi amici fino al giorno in cui, parlando con due amiche, decisamente più popolari e attraenti di lei (Skyler Samuels e Bianca Santos), scopre di essere stata soprannominata ‘A.S.S.O.’ (Amica Sfigata Strategicamente Oscena). Così il suo universo fatto di certezze comincia a vacillare e Bianca decide di legarsi a Wesley (Robbie Amell), il muscoloso della scuola, per tentare di cancellare quel soprannome. Così facendo, spera di attrarre anche l’attenzione di Toby (Nick Eversman) e di trovare finalmente la fiducia necessaria per affrontare la temibile Madison (Bella Thorne).
A chiudere la grande estate action del 2015 è Mission Impossible – Rogue Nation (19 agosto) di Christopher McQuarrie, quinto film della celebre saga che riporta Tom Cruise nel ruolo dell’agente segreto Ethan Hunt.
Gli ultimi giorni del mese saranno riservati a due grandi eventi animati: il 24, 25 e 26 agosto arriva in sala la poesia dello Studio Ghibli con Quando c’era Marnie di Hiromasa Yonebayashi, mentre il 27 toccherà ai Minions, protagonisti assoluti dello spin-off di Cattivissimo me diretto dalla Kyle Balda e Pierre Coffin.
Il compito di trainarci lentamente verso la nuova stagione spetterà invece a titoli come Taxi – Teheran di Jafar Panahi, Orso d’Oro all’ultimo festival di Berlino, il drammatico Qualcosa di Buono con l’ennesima trasformazione fisica di Hilary Swank, o l’italiano La bella gente, film di Ivano De Matteo girato nel 2009 e snobbato dalla distribuzione italiana almeno fino a oggi.

About the author
Elisabetta Bartucca

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top