LOGO
,

Weekend al cinema: i film in sala da oggi

Weekend al cinema: i film in sala da oggi

Come tutti i giovedì, eccoci al consueto appuntamento con i film in uscita in questi giorni per il vostro weekend al cinema. In tutto sono 10 i titoli che da oggi vanno a popolare le sale italiane, più un’altro uscito ieri. Iniziamo proprio da quest’ultimo: si tratta di Wolf Creek 2, horror diretto da Greg McLean con John Jarrat e Ryan Corr. Sequel dell’omonimo film del 2005, Wolf Creek 2 racconta l’incubo vissuto da tre ragazzi dopo aver incontrato il famigerato Mick Taylor.

Dopo 14 anni dall’ultima uscita in sala, l’attesa per il ritorno dei dinosauri di Michael Crichton è finita: da oggi in sala, infatti, troverete Jurassic World. La pellicola, la quarta del franchise Jurassic Park inaugurato da Steven Spielberg, è diretta da Colin Tevorrow e interpretata da Chris Pratt, Bryce Dallas Howard e Vincent D’Onofrio. Il parco giurassico, per aumentare le visite, crea un nuovo dinosauro, l’Indominus Rex, ma qualcosa va storto e i dinosauri si ribellano all’uomo disseminando terrore e morte.
Presentato alla scorsa edizione del Festival di Cannes, The Salvation di Kristian Levring è un omaggio del regista al genere western. Impeccabile nella forma, il film racconta la storia di un immigrato danese che cerca vendetta nei confronti di chi ha ucciso la moglie e il figlio. Nel cast Mads Mikkelsen e Eva Green. Dall’Iran arriva invece Acrid, di Kiarash Asadizadeh con Saber Abar e Ehsan Amani. Il film racconta i cambiamenti della società iraniana attraverso le storie di alcune coppie in difficoltà, che soffrono quotidianamente per una serie di incomprensioni o per infedeltà.

Per gli amanti del documentario, da oggi in sala potrete trovare due titoli. Il primo è Finding Fela, diretto da Alex Gibney e dedicato al musicista nigeriano Fela Kuti. Il secondo, invece, è tutto italiano: si tratta di Per soli uomini, diretto da Elisabetta Sgarbi e che ci mostra la vita dei pescatori delle valli del Delta del Po.
Restando in Italia, segnaliamo il film di Marco Pollini, Le Badanti, con Pino Ammendola e Anna Jimskaya. La pellicola racconta la storia di tre giovani extracomunitarie arrivate in Italia per costruirsi un futuro migliore. Quando si offre loro la possibilità di lavorare in una casa di cura come badanti, le tre ragazze accettano, ma dovranno scontrarsi con la diffidenza degli ospiti della struttura.

Io, Arlecchino, invece, è il debutto alla regia dell’attore Giorgio Pasotti che, insieme al giovane regista Matteo Bini, porta in scena una storia che va alla riscoperta delle nostre origini culturali: la Commedia dell’Arte. Attraverso una ricerca di se stesso, il protagonista del film incontrerà un mondo che non solo lui, ma tutta la società italiana ha dimenticato, quello popolato da personaggi quali Arlecchino.
Renato De Maria, invece, è il regista di La vita oscena, film tratto dal romanzo autobiografico di Aldo Nove. Con Isabella Ferrari e Clement Metayer, il film racconta la storia di un ragazzo abbandonato dalla famiglia che va alla ricerca della morte attraverso esperienze estreme.

Vulcano è il film di Jayro Bustamante ambientato alle pendici di un vulcano attivo in Guatemala. Attraverso la storia di una ragazza maya, il film ci racconta modi di vivere indigeni lontani dalla nostra quotidianità. Ma fino a che punto il “mondo moderno” resterà escluso da questa vicenda?
Chiudiamo la nostra rassegna dei film in uscita con la commedia statunitense Affare Fatto, diretta da Ken Scott e interpretata da Vince Vaughn, Tom Wilkinson e Dave Franco. La pellicola racconta il viaggio in Europa di tre imprenditori, tra imprevisti, incontri sessuali e un congresso economico globale.

About the author
Augusto D'Amante

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top