LOGO
,,

True Detective 2: parla Colin Farrell

True Detective 2: parla Colin Farrell

Durante il Maui Film Festival dove era ospite d’onore, Colin Farrell ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito a True Detective 2, seconda stagione della serie HBO creata da Nick Pizzolatto. La serie debutterà sul canale statunitense il prossimo 21 giugno e l’attore ha voluto precisare che questa seconda stagione si distaccherà fortemente dalla prima.
La seconda serie – ha affermato Colin Farrellsarà diversa di sicuro. Ci sarà una minima similitudine con la prima per quanto riguarda la sensibilità narrativa, ma i personaggi sono diversi, così come l’estetica e il ritmo della narrazione“.
Insomma, una vera e propria aria di cambiamento, tuttavia l’attore ha continuato dicendo che il distacco dalla prima serie non sarà totale: “Alcune delle crisi esistenziali che i personaggi affronteranno sono fondamentalmente simili a quelle dello scorso anno, sempre e comunque legate alle preoccupazioni umane in tutte le loro accezioni“. “La prima stagione – ha concluso – è stata un prodotto così buono che Pizzolatto ha deciso di creare un’antologia con stagioni indipendenti tra loro, così da non rovinare tutto e ricominciare da capo. Speriamo che al pubblico piaccia questo cambiamento e che sia aperto a questo nuovo soffio di vita“.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top