LOGO
,,

Torino Film Festival 33: Julien Temple ‘guest director’

Torino Film Festival 33: Julien Temple ‘guest director’

Toccherà a lui dopo Paolo Virzì, ricoprire il ruolo di Guest Director della 33esima edizione del Torino Film Festival (21- 28 novembre 2015).
Julien Temple, autore di London, The Modern Babylon,  dei film sui Sex Pistols e su Joe Strummer o di capolavori come Absolute Beginners sarà infatti a Torino per presentare una selezione di titoli ispirati al suo nuovo lavoro: The Ecstasy of Wilko Johnson.
Il film racconta, attraverso le parole del protagonista e un montaggio di immagini tratte da film, concerti, cinegiornali, l’esperienza umana e psicologica di Wilko Johnson, il frontman della rock band britannica Dr. Feelgood: dopo una diagnosi nel gennaio del 2013, che gli lasciava dieci mesi di vita, Johnson decise di non sottoporsi a cure che l’avrebbero fiaccato, ma di vivere meglio che poteva (compreso un “farewell tour” e un album che ha scalato le classifiche).
Poi, la scoperta della possibilità di essere operato: e oggi, Wilko Johnson è nuovamente in tour.

Julien Temple è nato a Londra nel 1953. Il suo interesse per il cinema emerse durante i primi anni di università quando scoprì i film del regista francese Jean Vigo. Questo lo spinse a frequentare la National Film and Television School nel Buckinghamshire. Dopo il diploma e il ritorno a Londra, l’incontro con i Sex Pistols e con la musica punk determinarono l’inizio della sua carriera. Pioniere nella realizzazione dei primi video musicali, regista di lungometraggi e serie televisive, negli ultimi anni Temple è tornato al genere documentario con il quale si era fatto conoscere dal grande pubblico nel 1980.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top