LOGO
,,

Gérard Depardieu corteggiato da Netflix per diventare il Frank Underwood francese

Gérard Depardieu corteggiato da Netflix per diventare il Frank Underwood francese

La Netflix ha intenzione di realizzare una nuova serie riguardante intrighi politici e giochi di potere ambientata in Francia e, secondo alcune indiscrezioni, starebbe corteggiando Gérard Depardieu per il ruolo da protagonista.
La serie si intitolerà Marseille e sarà molto simile ad House of Cards, anche se si concentrerà più sulla politica locale di una città francese e non sulla politica nazionale, come accaduto per la serie americana. Marseille sarà la prima serie prodotta in lingua francese da Netflix, in collaborazione con Europe1, e il colosso dello streaming starebbe pensando di affidare il ruolo da protagonista ad un nome che indubbiamente servirà da traino per decretare il successo dello show. La storia ruota intorno alla figura di Robert Taro, per 25 anni sindaco di una città francese, che dovrà sfidare alle elezioni un giovane ambizioso.
Marseille sarà girata sulla sceneggiatura scritta da Dan Franck, mentre per la regia, circolano i nomi di Samuel Benchetrit e di Florent-Emilio Siri. Sulla possibilità di diventare il Frank Underwood francese, però, l’attore Gérard Depardieu non ha ancora rilasciato dichiarazioni.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top