LOGO
,

L’ ‘Inferno’ di Ron Howard a Firenze

L’ ‘Inferno’ di Ron Howard a Firenze

Continua il viaggio di Ron Howard in Italia. L’occasione è il set del suo nuovo film, Inferno, che dopo la sosta a Venezia si sposta fino al 14 maggio a Firenze, che non ospita una produzione così importante dai tempi di Hannibal di Ridley Scott, girato in città nel 2001.
Nel cast Tom Hanks e Felicity Jones. La produzione è Imagine Entertainment e i produttori sono Brian Gazer e Ron Howard. La sceneggiatura è di David Koepp basata sul libro di Dan Brown. Produttori esecutivi del progetto sono Dan Brown, Anna Culp, William M. Connor, David Householter e Ben Waisbren.

In Inferno ritroviamo il professore Robert Langdon che dopo essersi risvegliato in un ospedale italiano colpito da amnesia, comincia la sua fuga con Sienna Brooks, un medico che spera lo aiuterà a recuperare i suoi ricordi e ad impedire ad un pazzo di commettere un grave danno all’umanità.
La storia è ambientata nel centro storico di Firenze, nei suoi più importanti Musei e luoghi di interesse. Si calcola che il film produrrà un positivo effetto per molte attività del territorio, prima fra tutte quella relativa all’ospitalità: la troupe, più di 300 persone, occuperà per centinaia di notti strutture alberghiere e appartamenti.

I numeri sono quelli di una grande produzione: migliaia di comparse impegnate nei vari set della città, centinaia di persone di troupe, tra cui diversi toscani, distribuiti in tutti i reparti.
Importante fin dalle primissime fase di scouting la stretta collaborazione di Toscana Film Commission che, insieme agli altri enti coinvolti, prosegue nel lavoro di assistenza alla produzione per la buona riuscita di tutte le riprese fiorentine. Il film arriverà nelle sale italiane il 13 ottobre 2016, distribuito da Warner Bros. Entertainment.

About the author
La redazione

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top