LOGO
,,

Festival del Film di Roma 2014: Trionfano “Trash” e “12 Citizens”

Festival del Film di Roma 2014: Trionfano “Trash” e “12 Citizens”

Cala il sipario sul Festival Internazionale del Film di Roma che nell’edizione della ‘sterzata’ incorona Trash. 
Nell’anno  della ridefinizione della propria identità , che sembra essere tornata alla ‘festa’ delle origini,  la kermesse capitolina affida il verdetto al pubblico. Nella sezione Gala trionfa così il film di Stephen Daldry (Trash), mentre ad accaparrarsi i voti degli spettatori per Cinema Oggi è il remake cinese de La parola ai giurati, 12 Citizens.
L’arrivederci alla prossima edizione (la decima) si accompagna all’addio di Marco Muller, che lascerà la direzione artistica allo scadere del mandato il prossimo dicembre.
Un annuncio nell’aria già da qualche tempo, ma ufficializzata nel corso della conferenza stampa di chiusura: “Sono stati tre anni in cui ho imparato tanto; vengo da 30 anni di ‘fabbricazione di festival’, ora cercherò di mettere a frutto tutto questo nell’insegnamento, continuando nel mio ruolo di docente di stili e tecniche del cinema presso l’Accademia di Architettura”.

TUTTI I VINCITORI

Premio del Pubblico BNL | Gala: Trash di Stephen Daldry
Premio del Pubblico | Cinema d’Oggi: Shier gongmin / 12 Citizens di Xu Ang
Premio del Pubblico | Mondo Genere: Haider di Vishal Bhardwaj
Premio del Pubblico BNL | Cinema Italia (Fiction): Fino a qui tutto bene di Roan Johnson
Premio del Pubblico | Cinema Italia (Documentario): Looking for Kadija di Francesco G. Raganato

Premio TAODUE Camera d’Oro alla migliore opera prima
Andrea Di Stefano regista di Escobar: Paradise Lost (Gala)
– Laura Hastings-Smith produttore di X+Y di Morgan Matthews (Alice nella città)
– Menzione speciale: Last Summer di Lorenzo Guerra Seràgnoli (Prospettive Italia)

Premio DOC/IT al Migliore Documentario italiano
Largo Baracche di Gaetano Di Vaio (Prospettive Italia)
– Menzione speciale: Roma Termini di Bartolomeo Pampaloni (Prospettive Italia)

About the author
Elisabetta Bartucca

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top