LOGO
,,

Stonehearst Asylum: Elogio della follia

Stonehearst Asylum: Elogio della follia

Il nuovo film di Brad Anderson, regista dell’ Uomo senza sonno, approda al Festival Internazionale del Film di Roma. Una storia ispirata ad un racconto di Edgar Allan Poe e interpretata da Jim Sturgees e Kate Beckinsale.

2stellemezzo

Menti malate, siano esse chiuse in una stanza dalle pareti imbottite o celate sotto un camice bianco. Perché la follia sembra ragione e la ragione suona come follia in Stonehearst Asylum, nuova prova registica di Brad Anderson, che a dieci anni dall’ Uomo senza sonno torna sul grande schermo dopo aver trovato, nel frattempo, gloria e fortuna in tv.
Per questo rientro sulla scena che conta di più, Anderson sceglie la via del gotico adattando per il cinema il racconto “Il sistema del dr. Catrame e del prof. Piuma” di Edgar Allan Poe, una storia di ragione e follia dove i due opposti si confondono e si scambiano a intervalli più o meno regolari. La storia è quella del dottor Edward Newgate (interpretato dal Jim Sturgees di Cloud Atlas e Across the universe) che si presenta al manicomio del titolo e finisce per subire il fascino sia della paziente Eliza (Kate Beckinsale), sia del primario, il dottor Lamb (Ben Kinglsey) anche se non tutto, anzi quasi nulla, è come sembra.
Gioco continuo di inversione dei ruoli, dunque. Una premessa che di per sé è affascinante ma la sceneggiatura firmata da Joe Gangemi fa l’errore di accontentarsi troppo presto dell’idea di fondo e qualche colpo di scena disseminato qua e là non dissipa più di tanto la sensazione che il thriller abbia un svolgimento abbastanza convenzionale.
Stesso dicasi per la regia che a parte qualche sequenza più accattivante (la scena del ballo tra pazienti e dottori) non si discosta di molto dagli standard di un cinema che ricalca la sua protagonista, Kate Beckinsale, professionale ma senza troppa personalità.

About the author
Marcello Lembo

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top