LOGO

San Marino Film Festival, Turturro si racconta ai CineCoktail

San Marino Film Festival, Turturro si racconta ai CineCoktail

“San Marino mi ricorda una favola di Italo Calvino. Sono davvero felice di averla visitata”. Così parla John Turturro, alla seconda edizione del San Marino Film Festival, durante il quarto dei cinque incontri CineCocktail con la scrittrice e giornalista Claudia Catalli. L’attore americano, che ha appena finito di girare il suo nuovo film da regista, Fading Gigolò, interpretato da Woody Allen, si è raccontato in una lunga chiacchierata rivelando, per la gioia dei numerosi fan de Il Grande Lebowski dei fratelli Coen (dove interpreta il mitico giocatore di bowling in tuta viola) che gli piacerebbe “tornare ad interpretare Jesus Quintana: i due registi lo amano molto ed è nato da un personaggio che avevo interpretato da ragazzino a teatro, nel film il pubblico ha dimostrato di apprezzarlo e non è detto che non ritorni sugli schermi. Il mio rapporto con i Coen è sempre stato fantastico, sono bravissimi a scrivere i film e mi hanno anche prodotto Romance and Cigarettes. Per loro ho pronto un copione di un vecchio film francese da riadattare e vorrei riuscire a girarlo entro ottobre 2014”.

“Ci siamo passati almeno 15 volte il copione ogni volta aggiungendo e cambiando dialoghi e situazioni. – continua Turturro parlando di Allen, interprete di Fading Gigolò – Woody è una persona molto intelligente e professionale. Nel film il suo personaggio è un duro, usa sempre la parola ‘fatale’ accanto alla parola gigolò. Per ora abbiamo un trailer che non rappresenta tutto il film. Vanessa Paradis addirittura non compare. Mancano molti dettagli, ma il trailer nuovo sarà migliore”. Turturro ha parole anche per James Gandolfini, l’attore protagonista de I Soprano morto il 19 giugno scorso a Roma: “Il pubblico lo amava davvero, era un attore indimenticabile, un caro amico ho lavorato molto con lui, me lo presentò mia cugina Aida, un uomo pazzo ma assolutamente geniale, di cuore, gentile e in gamba e sono ancora triste per la sua scomparsa. Il suo funerale è stato un momento tristissimo per me”.

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top