LOGO
,

Enzo Avitabile Music life: Jonathan Demme racconta Enzo Avitabile

Enzo Avitabile Music life: Jonathan Demme racconta Enzo Avitabile

Messe via le vesti del regista Premio Oscar, Demme racconta quello che e’ stato il suo colpo di fulmine per il sound mediterraneo ma globale di Avitabile.

3stelleemezzo

Si narra che una notte Jonathan Demme, durante un viaggio in macchina incontro’ la musica di Enzo Avitabile. Per una volta la vulgata ha un riscontro immediato quando il regista premio Oscar, da Venezia conferma l’aneddoto ed il vero e proprio colpo di fulmine per quella che chiama la ‘vita musica’ del musicista partenopeo.
L’amore di Demme per le sette note non e’ una novità, visti e considerati videoclip ed omaggi a gente del calibro di Springsteen, Neil Young, New Order e Talking Heads. Questa volta con Enzo Avitabile Music Life (in sala il 18 e 19 novembre) in primo piano c’e’ l’uomo, il suo pensiero che si fa musica, la sua vita quotidiana che non smette mai di essere arte, passione, curiosità, amore universale. C’è tanto Avitabile e poco Demme in questo film che fuori concorso ha inaugurato la Mostra del Cinema di Venezia. E’ tuttavia una scelta del regista, e non una colpa, quella di restare nell’ombra, non interrompere il fluire di eventi quotidiani e momenti di creatività fissati sulla pellicola insieme a vizi, virtù, debolezze e slanci di un uomo che e’ anche un grande musicista.
Al rammarico per una ‘riabilitazione tardiva’ dell’artista nostrano segue immediato il piacere di quella che per molti fan di Demme sarà una preziosa scoperta, una intima condivisione di un messaggio musicale universale, che solo per caso parte da Napoli per spandere le sue spore in animi sensibili sparsi qua e la’ sul nostro Pianeta.

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top