LOGO

Solo Anna: Roma rende omaggio ad Anna Magnani

Solo Anna: Roma rende omaggio ad Anna Magnani

Sono trascorsi 40 anni dalla morte di Anna Magnani. L’attrice romana interprete di pellicole che hanno segnato un’epoca nella storia del cinema italiano, da “Mamma Roma” di Pier Paolo Pasolini a “ Roma Città Aperta” di Roberto Rossellini o “Bellissima” di Ludovico Visconti e che più di tutti ha incarnato la romanità insieme ai colleghi Alberto Sordi e Aldo Fabrizi, si spense il 26 settembre 1975 all’età di 65 anni.
La Magnani, attrice simbolo del neorealismo e Premio Oscar come miglior attrice protagonista nel 1956 per “La rosa tatuata” sarà ricordata con “Solo Anna”, un monologo di 50 minuti tratto dal testo teatrale di Franco D’Alessandro, “Roman Nights”, e interpretato da Lidia Vitale.
Lo spettacolo che è già stato rappresentato per la prima volta a Los Angeles nel marzo 2012  presso l’Istituto Italiano di Cultura sbarcherà a Roma il 15, 16 e 17 novembre presso l’UTS- il Teatro Studio dell’Upter, e al San Marino Film Festival giovedì 21 novembre.
Diretto da Eva Minevar, “Solo Anna” si avvale dell’ottimo successo di critica ottenuto dall’interpretazione della Vitale, premiata con il Premio Anna Magnani nel 2012 e il Premio Enriquez nel 2013.
Già famosa per aver recitato in “La Meglio Gioventù”, “La doppia ora”, “La bellezza del somaro”, “Tutti contro tutti”, “I nostri ragazzi” l’attrice sarà protagonista in questi giorni dell’ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, dove nella serata di lunedì 11 novembre, all’Auditorium Parco della Musica, presenterà “La santa”, il suo ultimo film  diretto dal regista Cosimo Alemà.

Mariangela Di Serio

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top