LOGO
,

Venezia 70, assegnato il Mouse d’Oro

Venezia 70, assegnato il Mouse d’Oro

Il tradizionale premio della  critica online va a “Philomena” di Stephen Frears.

Mouse d’Oro a “Philomena” di Stephen Frears. La quinta edizione del premio assegnato dai siti di cinema (77 webzine) durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, vota il film del regista inglese come il migliore del Concorso.
Mouse d’Argento invece per il miglior film fuori dalla competizione a “At Berkeley” di Frederick Wiseman, che lo aveva già vinto con “La danse” nel 2009.
La forte connotazione autoriale di Wiseman e l’equilibrio perfetto tra emozione e racconto in “Philomena”, sono state le principali caratteristiche distintive che hanno permesso alle due pellicole di dominare la classifica fin dalla loro prima proiezione.
Eppure, alcuni titoli hanno creato accesi sostenitori tanto da indurre la giuria a conferire, per la prima volta, due menzioni speciali a “Jiaoyou” (“Stray Dogs”) di Tsai Ming-liang e a “Die andere heimat – Cronik einer sehnsucht” di Edgar Reitz.
La premiazione ufficiale – organizzata in collaborazione con Lo Scrittoio – si è svolta oggi 7 settembre alla Disaronno Contemporary Terrace; diretta streaming sul sito www.filmhousetv.it.
Sono intervenuti Sara Sagrati, ideatrice e curatrice del premio, che ha consegnato ai vincitori il tradizionale Mouse Pad commemorativo.
L’elenco delle webzine aderenti è nella pagina successiva, mentre l’albo d’oro delle precedenti edizioni è consultabile online nel sito www.mousedoro.it.

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top