LOGO
,,

Amore Carne: Destinazione… se stessi

Amore Carne: Destinazione… se stessi

Il viaggio in soggettiva di Delbono dentro e fuori di se .
2stelle
Esce nelle sale il 27 giugno  la sfida più grande dell’attore e regista teatrale Pippo Delbono, Amore Carne, film interamente girato con un telefonino.
Un percorso  partito da una camera d’albergo di Parigi passando per Budapest, Birkenau e L’Aquila, un viaggio dove si intrecciano tessuti del mondo contemporaneo, in cui il telefonino di Delbono registra momenti unici e incontri straordinari, tra cui Bobò, l’attore sordomuto o il compositore musicista Alexander Balanescu; tutti testimoni che raccontano la loro personale visione dell’universo, mostrandola attraverso la musica, i gesti e il silenzio. Amore, poesia, passione, ombra, dolore, tragedia e rinascita.
Il desiderio del regista è quello di trasformare le sue ferite in una nuova linfa, di riuscire a vedere il mondo in modo diverso proprio attraverso le sue cicatrici e di riuscire a mostrarlo attraverso un telefonino, che ha la capacità di non creare imbarazzo, perché le persone che sono filmate non guardano mai in camera, ma guardano la persone che tiene la macchina.
E’ difficile classificare questa nuova pellicola, documentario, commedia, film musical, costruzione coreografa: sicuramente, però la musica ricopre un ruolo fondamentale. Tutto riconduce alla musica, è la base, il collante di tutto il film, persino il titolo deriva da un testo lirico di Rimbaud; un’inquietudine dell’anima, un desiderio di luce, di spiritualità, un amore che non può e non riesce a staccarsi dalla carne.
Delbono ha finalmente deciso di raccontare tutto di sè, senza più timori e indugi, spietato con se stesso e con il mondo, ma sempre prendendosi in giro con grande ironia, ed è riuscito a farlo solo dopo la morte della madre, filo conduttore che lega le sue ultime esperienze artistiche, ma alla quale ha sempre tenuto nascosto la parte più intima e nascosta di se stesso.

Antonella Ravaglia

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top