LOGO

Istanbul Here I Come: Dalla Malesia con fervore

Istanbul Here I Come: Dalla Malesia con fervore

Istanbul Here I Come – FAR EAST FESTIVAL 2013
Regia: Bernard CHAULY
(Malesia, 2012) – Durata: 99′

VOTO: 2,5

La giovane Dian fa un lungo viaggio da Kuala Lumpur a Istanbul per andare a trovare il proprio fidanzato, Azad, trasferitosi lì per studiare medicina.
Il fine ultimo di Dian, dalla personalità infantile ma affettuosa, è quello di studiare insieme, e soprattutto di sposarsi. Azad, invece appare molto imbranato e indaffarato; preoccupato delle opinioni che potrebbero farsi le persone sul fatto che una ragazza abiti in casa con lui e i suoi due coinquilini, chiede a Dian di cercarsi un’altra sistemazione. Per una serie di circostanze, la ragazza si ritroverà a condividere il suo nuovo alloggio proprio con un altro ragazzo.
Una commedia romantica inattesa, ma molto apprezzata, e non solo per il cast. Il regista Bernard Chauly ha voluto infatti per questa pellicola attori importanti Lisa Surihani e Beto Kusyairy, ma anche una location che si è rivelata una scelta azzeccatissima: quella Istanbul capace di offrire scenari magnifici.
Fa riflettere invece la scelta di far coabitare un uomo e una donna, che non è piaciuta molto, anche se l’intenzione del regista, probabilmente, era solo quella di creare momenti divertenti e imbarazzanti, piuttosto che far riflettere su un tema così contemporaneo.
Nel bene e nel male, una commedia divertente, adatta sicuramente a un pubblico di giovani, che potranno apprezzare al meglio timori e speranze dei protagonisti…

Antonella Ravaglia

About the author
Silvia Marinucci

Leave your comment


         




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top